Esterno Verde

 

Delizie estensi, antiche ville nobiliari, santuari agresti e corti coloniche: i paesi che dalla darsena di Ferrara seguono il corso del Po di Volano custodiscono architetture, testimonianze storiche e botaniche di grande fascino e rilievo, spesso poco note. Per valorizzare questo straordinario patrimonio il festival Interno Verde invita i cittadini, il terzo settore e le aziende del territorio a farsi avanti, e contribuire alla costruzione di Esterno Verde 2024.

Il progetto – sostenuto dalla Regione Emilia-Romagna – intende realizzare nella prossima bella stagione un calendario di visite guidate e attività rivolte agli abitanti e ai turisti. L’obiettivo è incentivare la scoperta, diffondere un nuovo sguardo sul paesaggio, sulle tradizioni e sulle potenzialità, sul carattere e sulle tante anime che caratterizzano borghi e frazioni, e attraverso la meraviglia e la partecipazione consolidare la comunità.

Il progetto – proposto dall’associazione Ilturco, che nel 2016 ha ideato e lanciato il festival Interno Verde – conta già su una solida squadra. Collaboreranno alla sua organizzazione numerose realtà attive nella promozione culturale e sociale: Atlantide, Arci Ferrara, Centro Studi Dante Bighi, Contrarock, Ferrara Off, Fiab Ferrara, Fiumana, Fondazione Villa Imoletta, Proloco Baura, Proloco Viconovo, Tecnopolo UNIFE, Touring Club Ferrara.

Gli appuntamenti si terranno durante la primavera 2024, iscriviti alla newsletter o segui Interno Verde sui canali social per rimanere aggiornato.

Per approfondimenti e domande: licia@internoverde.it / 3391524410.

Periodo / Settembre 2023 / Novembre 2024

Luogo / Ferrara e provincia

Ideazione e cura / Ilturco / Interno Verde

Finanziato da / Regione Emilia-Romagna bando per il sostegno di progetti di rilevanza locale

Partner / Arci Ferrara, Centro Studi Dante Bighi, Contrarock, Ferrara Off, Fiab Ferrara, Fiumana, Fondazione Villa Imoletta, Proloco Baura, Proloco Viconovo